Bikersfree


Vai ai contenuti

..:: Nord Kapp 2013 ::..

SalvoTask & RedPegaso racconto di un viaggio...... Nord Kapp

Per ognuno di noi, motociclisti, c’e' sempre un viaggio, come un sogno nel cassetto, che si desidera prima o poi realizzare, Nordkapp: sicuramente e' la meta per eccellenza, e' il minimo comune denominatore, e' la mecca di ogni biker.
Diario di viaggio: Partenza il 13.06.2013 - rientro a Messina il 28.06.2013 - Totale Km. 12.800
Si parte per affrontare un viaggio, si nel cuore di tutti i bikers , ma faticoso, lungo e non poco rischioso.
L'abbigliamento per il viaggio e' "entrato" tutto nelle borse laterali, una borsa posizionata sul portapacchi posteriore conteneva tenda, sacchi a pelo, tute antipioggia, attrezzi per la moto, ed ultima, la borsa da serbatoio, con gli oggetti di uso "veloce":

macchina fotografica, diario di bordo, etc etc… Percorsa l'autostrada Messina-Palermo, il vero viaggio e’ cominciato nel momento in cui ci siamo imbarcati sulla nave “Splendid” con destinazione Genova; passando la frontiera per la Svizzera, abbiamo attraversato tutta la Germania, la Danimarca, la Svezia , la Finlandia per poi arrivare in Norvegia.
La Danimarca e la Svezia sono collegate da un ponte a pagamento “il Ponte sull’Oresund” che collega Copenaghen con Malmo. Superato il ponte prendiamo la E20 fino Goteborg per poi proseguire con la mitica e suggestiva strada panoramica E6 fino ad Oslo; un itinerario che da Oslo si snoda in un contesto di acqua, isole, cascate, citta', villaggi, montagne e strade spettacolari che riservano ininterrottamente scenari mozzafiato.
La strada per Capo Nord sembra sospesa nel cielo. A tratti passa in mezzo a valli lunari, a tratti costeggia il mare sempre dai colori speciali... Forse per la curiosita’ e la voglia di arrivare, forse per il brutto tempo con pioggia e freddo, gli ultimi km si sono rivelati lunghissimi ... abbiamo oltrepassato il tunnel di 8.680 mt e, percorso ancora qualche altro km, finalmente siamo giunti a Capo Nord ... incredibilmente abbiamo capito che eravamo arrivati a destinazione, non per la visione del suggestivo paesaggio che avevamo visto solo in foto, ma per la simpatica signora che ci chiedeva €52,00 per entrare nel parcheggio. Abbiamo parcheggiato la molto, perplessi, e ci siamo addentrati, fino a raggiungere il centro... moderno, oserei dire spaziale, caldissimo, nuovo, super organizzato con ristorante, negozi di souvenir, sala proiezioni, un piccolo museo etc etc ... e lo scenario sotto i nostri occhi ha fatto giustizia a cio’ che ci aspettavamo di trovare. Naturalmente ci siamo diretti subito al globo, simbolo di Capo Nord!!! L'abbiamo raggiunto e la felicita' e’ stata indescrivibile, eravamo al settimo cielo: finalmente ce l'avevamo fatta!
CONCLUSIONI
Il viaggio affrontato e’ stato sicuramente un'esperienza indimenticabile. La Norvegia e’ un paese bellissimo, oltre ogni aspettativa. E' maestoso in ogni sua parte e la natura qui riesce davvero a dare il meglio di se'. Le sensazioni piu' frequenti, assaporate durante il viaggio, sono state la pace, il silenzio, la tranquillita' ... e ai giorni d'oggi non e' facile provare tutto questo ... I km sono tanti, ma altrettante sono le emozioni ed i luoghi da vivere ... I prezzi sono alti ma con un po' di attenzione si riesce a fare tutto rimanendo nei limiti... Un viaggio che porteremo per sempre nel cuore e che ci ha lasciato tanta tanta voglia di tornarci.. provare per credere!!!


Torna ai contenuti | Torna al menu